Home»Food & Wine»Pausa pranzo leggera? Con un frullato di frutta fresca

Pausa pranzo leggera? Con un frullato di frutta fresca

Il trend del momento? Sfruttare a pieno il poco tempo che abbiamo in pausa pranzo e correre a fare running o in palestra, ma senza aver prima pranzato con un frullato energetico o un centrifugato di frutta fresca o verdura.

Se abiti in una grande città come Milano, te ne sarai certamente accorto: la nuova moda, che non è certo sfuggita alla nostra redazione, è quella di sfruttare la pausa pranzo o la pausa pomeridiana per rigenerarsi e fare un pieno di vitamine grazie a spremute, frullati o centrifughe di frutta fresca o verdura. Nell’ultimo anno sono nati tantissimi bar o locali dedicati che offrono questo servizio: tu puoi scegliere la tua frutta fresca o la verdura che preferisci, decidi il mix e in pochi minuti il gioco è fatto.

Centrifugato di frutta fresca: il benessere si raggiunge a tavola

Che la corretta alimentazione sia necessaria per poter affrontare con grinta il ritmo della vita stressante a cui noi tutti siamo sottomessi, è ormai risaputo. L’educazione alla vita sana, al benessere, è infatti diventato un elemento essenziale a cui sempre più persone fanno riferimento tanto da diventare vere e proprie regole di vita. Ecco allora che le spremute, gli smoothie, e i centrifugati riescono davvero a risolvere in un colpo solo l’esigenza di nutrirsi bene, la necessità di assumere vitamine con la voglia di usare il poco tempo a disposizione per fare sport.

Non è sempre possibile però andare al bar e non possiamo nemmeno dimenticare che va sempre tenuto sotto controllo anche il portafoglio! Per questo motivo il nostro consiglio è di acquistare frutta fresca o verdura, organizzando la tua pausa pranzo con un buon centrifugato fai da te anche perché solo in questo modo potrai essere certo della reale qualità di ciò che stai mangiando. Le ricette sono davvero infinite, il risultato e il gusto di frutta fresca o verdure mixate dipendono certamente dalla qualità della stessa e dai tuoi gusti, ma una scelta può essere fatta secondo il tuo obiettivo.

Il frullato con frutta fresca per riattivare il metabolismo

L’inverno ci rende pigri ed è difficile riprendere le attività sportive, o mantenere il ritmo estivo. Ecco perché oggi ti proponiamo un ottimo frullato per riattivare il metabolismo.
Lo prepareremo con dell’ottima frutta fresca selezionata da un’azienda rigorosamente made in Italy che ci garantirà un risultato davvero gustoso: i Fratelli Orsero.

Ingredienti:

  • 100 gr. di fragole
  • un cucchiaio di semi di chia
  • 1/2 bicchiere di latte di soia
  • una banana
  • un’arancia
  • 1 cm. di zenzero grattuggiato

Preparazione:

lava bene le fragole, prepara la banana a fette e spremi l’arancia. Metti poi tutti gli ingredienti nel frullatore e dopo aver creato un composto omogeneo, goditi la prelibatezza di questo frullato. Un piccolo trucco per rendere i frullati più spumosi è quello di congelare la frutta già pulita e tagliata (fragole e banane)  il giorno prima.

Ecco fatto, la nostra iniezione di vitamine giornaliera è fatta: ora non ci resta che buttarci e vivere con energia la nostra giornata 😉

Previous post

Viaggio a Pistoia, la Capitale italiana della Cultura 2017

Next post

Vita da single? Tante idee per festeggiare San Faustino

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *